Centro di Consulenza Famigliare Novara

Sommario
home chisiamo link news contatti
consultorio_familiare
 
ta_novara
 
voce_fraterna
 
presenza_fraterna
 
libro_parlato
 
cefov
 
pane_acqua
 

CHI SIAMO: la storia, il presente, il futuro...




Nel 1981, come primo atto operativo del neo costituito Centro di Consulenza Familiare, viene fatto sorgere il Consultorio Familiare A.G. Comoli. Da quel giorno la forza della carità che spinge a trovare nuovi modi di essere attenti ai bisogni del prossimo non si è più esaurita.

Numerose erano anche le chiamate che il Consultorio riceveva da parte di persone che raccontavano i loro problemi telefonicamente. In una riunione dell’èquipe consultoriale venne presa in considerazione la possibilità di aprire un nuovo servizio: il Telefono Amico. Nel 1984 cominciò il servizio di Telefono Amico con una ventina di volontari che aderirono entusiasti all’iniziativa.

uomo in mezzo a un campo di fiori Nel 1987, alcuni volontari si fecero promotori del servizio di Voce Fraterna, per accostarsi alla solitudine di chi non ha famiglia o ha parenti lontani, per far squillare un telefono che non suona mai e portare il calore della parola.

Nel 1988 iniziò il servizio di Presenza Fraterna per fornire, con la presenza diretta, quegli aiuti indispensabili alla vita di ogni giorno alle persone bisognose che vengono segnalate dal servizio consultoriale, dal Telefono Amico, da Voce Fraterna, dalle Parrocchie e da altri.

Nel 1989 il gruppo di formazione del Telefono Amico cominciò a tenere corsi oltre che per il T.A. anche per altri gruppi di volontariato, diventando il "Gruppo Formazione Volontari". La sua presenza venne e viene richiesta da varie Associazioni per i corsi di formazione sul territorio piemontese, non solo nell'hinterlad di Novara.

Nel 1993 inizia l’attività il gruppo del "Libro Parlato". I volontari di questo servizio leggono i libri registrandoli su audiocassette e mettendo così a disposizione la loro voce per chi non ha occhi per leggere: i non vedenti.

Nel 1993 nasce anche il Centro Formazione per la Coppia, la Famiglia ed il Volontariato (Ce.Fo.V.). Questa iniziativa intende offrire ai volontari delle matite unite per un nuovo disengoaltre Associazioni presenti sul territorio e a tutti coloro che sono interessati alle problematiche riguardanti la famiglia e la vita di coppia un percorso di formazione e di riflessione su temi vari.

Nel 1997 si è costituito un gruppo di specialisti che ha preparato una serie di incontri sulla sessualità. Nello stesso anno si è costituito anche un altro gruppo di specialisti che ha preparato una serie di incontri per genitori di tutte le età.


Questa notevole attività e disponibilità generosa e continua di tante persone è stata ed è tuttora per me una grande lezione di vita. Lezione che ricevo quotidianamente dai volontari che attestano con la loro continua presenza che servire gli altri è gioia, che vivere nella comunione di un gruppo aiuta a crescere come uomini, che testimoniare nell’assoluto anonimato l’amore verso il prossimo è un aspetto straordinario del cuore umano che commuove ed edifica.
Conoscendo questi volontari so che altre iniziative sorgeranno perchè sono convinto che chi si incammina sulla via del bene impara sempre più a testimoniarlo diventando punto di aggregazione di nuove forze attratte dalla gioia del donare.



Il direttore
dott. Luciano Viana